Io sono Malala – Malala Yousafzai

Io sono MalalaMalala è una ragazzina pakistana che crede nell’importanza dell’istruzione, in particolare per le donne. Forse per questo, e perché né lei né il padre, direttore di una scuola per ragazzi e ragazze, si piegano alle richieste dei talebani, viene aggredita da uno di loro sull’autobus scolastico. Quest’uomo spara un colpo in testa a Malala la quale si trova a lottare per la vita. Perché Malala è ritenuta tanto pericolosa? Può una ragazzina far tremare dei guerriglieri armati fino ai denti? Malala e il padre hanno rilasciato numerose  interviste e parlato di fronte a molte persone a favore del diritto all’istruzione per tutti i bambini e bambine. Non la pensano allo stesso modo i talebani che ben presto si accorgono della portata internazionale dei messaggi di Malala. Così decidono di punirla. Oggi Malala vive “esiliata” in Inghilterra e si può dire che la punizione inflittale dai talebani continui perché a Malala manca il suo Paese, la sua valle. Ma le sue parole, il suo messaggio, racchiuso in questo libro, sono arrivati molto lontano e perciò Malala non ha fallito, non è stata sconfitta. Ecco perché leggere e consigliare Io sono Malala diventa un modo per unirsi a Malala nella sua lotta e un atto di sfida nei confronti di ideologie che soffocano la libertà e l’indipendenza delle persone.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s