Confronti: Extremely Loud & Incredibly Close – Jonathan Safran Foer / La vie devant soi – Romain Gary

Due romanzi a confronto: uno è Exteremely Loud & Incredibly Close (2005) dell'americano Jonathan Safran Foer e l'altro è La vie devant soi (1975) dello scrittore francese di origine lituana Romain Gary (pseudonimo, insieme a Émile Ajar, di Romain Kacew). A legare questi due libri è innanzitutto una coincidenza, una nota biografica: entrambi gli autori … Continue reading Confronti: Extremely Loud & Incredibly Close – Jonathan Safran Foer / La vie devant soi – Romain Gary

Il gusto proibito dello zenzero – Jamie Ford

"Lui l'aveva imparato tanto tempo prima: la famiglia non ha niente a che vedere con la perfezione." "Henry stava imparando che il tempo della separazione finiva per creare distanza, più che le montagne e la differenza di fuso orario. Una distanza vera, quella che fa stare male e induce a smettere di farsi domande. Una … Continue reading Il gusto proibito dello zenzero – Jamie Ford

Memorie di una geisha – Arthur Golden

Diventare una geisha poteva rappresentare una grande fortuna o una terribile condanna: se da un lato ciò permetteva a giovani donne di costruirsi un futuro quando sembrava che non ce ne fosse uno, dall'altro le costringeva ben presto a una vita di servilismo nei confronti degli uomini. Non solo il loro unico scopo era piacere agli uomini e procurare … Continue reading Memorie di una geisha – Arthur Golden

On the Road – Jack Kerouac

Dopo aver letto e recensito The Dharma Bums non potevo non aggiungere alla lista l'opera più celebre di Kerouac: On the Road. Non è facile districarsi nella giungla di autostrade, automobili rubate, alcol, tea, jazz, nights out, amici, donne, coaches, città, locali, appartamenti di cui è composto questo speciale diario di viaggio. La narrazione scorre rapida, come un'automobile che sfreccia … Continue reading On the Road – Jack Kerouac

The Yellow Wallpaper – Charlotte Perkins Gilman

Questa short story americana è stata per lungo tempo considerata un racconto dell'orrore alla Poe. Non si può negare che la protagonista venga progressivamente soggiogata da una pazzia i cui effetti sono inquietanti, per non dire, spaventosi. Ma questa non è che una lettura superficiale che si basa sulle prime impressioni e non indaga sulle origini … Continue reading The Yellow Wallpaper – Charlotte Perkins Gilman

The Dharma Bums – Jack Kerouac

The Dharma Bums è un romanzo, un diario, un'autobiografia. Una finestra aperta sul paesaggio irregolare dell'anima inquieta del bum più conosciuto d'America. Kerouac non ha mai potuto definirsi, identificarsi, essere uno. Non ha mai potuto fissarsi, stabilirsi, fermarsi. Perciò ha scelto la strada (molte) e ha camminato a lungo, solo o in compagnia. Ha scelto di essere … Continue reading The Dharma Bums – Jack Kerouac

Lo Zen e l’arte della manutenzione della motocicletta – Robert M. Pirsig

Questo libro l’ho scelto per caso o forse è stato lui a scegliermi. Ero in libreria e non riuscivo a decidere che cosa acquistare. Il commesso ha avuto il buon cuore di togliermi dall'indecisione consigliandomi questo libro a suo parere "bellissimo". E’ rimasto sullo scaffale per tre anni benché più volte dal giorno dell’acquisto mi fossi … Continue reading Lo Zen e l’arte della manutenzione della motocicletta – Robert M. Pirsig

Un giorno questo dolore ti sarà utile – Peter Cameron

Finalmente un libro breve ma intenso e ricco di spunti su cui riflettere (ultimamente gli scaffali delle librerie sono ingombri di romanzi alti come dizionari ma sostanzialmente vuoti). Questo romanzo l'ho letto tutto d'un fiato: più leggevo, più acceleravo nella lettura come un sasso che rotola giù da una collina e acquista sempre più velocità. Perciò … Continue reading Un giorno questo dolore ti sarà utile – Peter Cameron